Chi Siamo
Triathlon di Porto Sant'Elpidio
PDF Stampa E-mail

 

alt

Il Triathlon di Porto Sant'Elpidio nasce nel febbraio del 2011 quando la Federazione ebbe la necessità di far svolgere uno dei 5 titoli giovanili che nessuna Società aveva richiesto.

La località, che era già stata interessata da progetti legati al Triathlon attraverso i propri Amministratori e dietro il coordinamento del Comitato CONI Marche, aderì subito e con entusiasmo alla proposta collaborando fattivamente e con competenza alla realizzazione della Manifestazione.

Dal 2012 è subentrata la Minerva Roma che già nell'anno precedente aveva contribuito in parte all'organizzazione.
Tra Amministrazione locale e Società Organizzatrice Minerva Roma è quindi nato uno stretto connubio, anche a livello personale con le figure locali di riferimento, che hanno portato la Manifestazione a crescere di numeri, di qualità e di eventi collegati.

Nel 2013 si è svolta la prima edizione del Triathlon Sprint Rank, con un percorso ciclistico panoramico sviluppato in un unico giro nell’entroterra Fermano su una parte dei tracciati della sesta tappa del Giro d'Italia 2012 e della storica Tirreno-Adriatico.
Il paesaggio della Marca Fermana offre grandi spazi, splendide spiagge e dolci colline che ben si prestano per l’organizzazione di eventi di alto livello.
Porto Sant’Elpidio è diventata oramai la classica giovanile di inizio estate in grado di accogliere più di 1000 atleti e relativi accompagnatori.
Le gare di maggiore importanza sono quelle dedicate ai Campionati Italiani di Aquathlon delle categorie Youth e Junior, ma altrettanto rilevanti sono le prove nazionali del circuito di Coppa Italia e del Trofeo Italia riservato ai Giovanissimi.

L'edizione 2014 ha visto la più grande partecipazione di giovani triatleti, uno Sprint trasformato in duathlon per il mare proibitivo, ed un allestimento spettacolare con il ponte tra mare e zona cambio.

La Manifestazione del 2015 è stata un vero successo, agonistico e organizzativo. Un vero spettacolo.

La Manifestazione del 2015 è stata un vero successo, agonistico e organizzativo. Un vero spettacolo.
Il record di partecipanti e la qualità delle prestazioni sono state largamente superiori al 2014. I giovani sono aumentati del 15% e i "grandi" hanno finalmente goduto di un Triathlon Sprint stile Hawaii, sole, mare e bei percorsi.
La cura negli allestimenti è stata di un livello superiore a tante altre manifestazioni cosiddette dei grandi.Oltre al ponte di raccordo tra mare e zona cambio, sono state montate due torri, una trasformata in gigantesca cassa audio in grado di farsi sentire per tutti e due i lungomare, e l'altra per lo speaker che ha potuto condurre tutte le fasi da una posizione di totale visibilità del campo di gara e dei percorsi.
Altro elemento di prestigio e di valorizzazione dell'Evento, è stata la serata spettacolo dal titolo "Sport Elegance" al Palasport, che ha saputo offrire momenti di eleganza vera e propria con il concorso di moda, momenti di eleganza sportiva con le esibizioni della squadra di ginnastica ritmica dell'Aeronautica, momenti di grazia con i balletti della scuola della Compagnia del Fiore di Porto sant'Elpidio. Tutto lo spettacolo e la manifestazione sportiva hanno avuto come life motiv la raccolta fondi per la Onlus Sport Senza Frontiere, che da anni è impegnata ad offrire la possibilità di far fare sport a bambini in difficoltà, a garantire il diritto allo sport, renderlo accessibile a chi ne ha più bisogno, portandolo lì dove non c’è, e diffondendone principi e valori educativi.
Ogni atleta partecipante ha contribuito a questa missione con quota parte della propria iscrizione.
Vi aspettiamo nel 2016 per un Evento ancora più esaltante. Sarà l'anno Olimpico e sapremo stupirvi.
Grazie a tutti Voi, "You are Triathlon !"